Un posto in squadra: al via le domande per accedere ai fondi

Dopo il periodo di raccolta fondi, si può richiedere l'accesso ai fondi per ottenere una agevolazione sull'iscrizione. Ecco i dettagli.

La Campagna "Un posto in squadra", promossa dalla Dream Team Roma Pallavolo, passa alla seconda fase. Dopo il periodo di raccolta fondi, iniziato a maggio e proseguito per tutta l'estate, parte ora la possibilità di fare richiesta per accedere ai fondi, che permetteranno a molte famiglie di ottenere una agevolazione sulla retta di iscrizione alla società. L'iniziativa, riservata a bambine e bambini delle categorie Micro e Mini volley; Under 13-14 e Under 16-18, ha coinvolto seguaci della Dream Team e benefattori in tutta Roma, portando a compimento un desiderio della nostra dirigenza, che auspicava da tempo una soluzione che permettesse a molte famiglie del territorio di avvicinare i propri figli alla Pallavolo. 

Ora "Un posto in squadra" entra dunque nel vivo. Compilando questo modulo (link) e inviandolo a segreteria@dreamteamroma.com, si potrà fare domanda per ottenere l'agevolazione sull'iscrizione, nelle categorie sopraelencate, venendo valutati da una commissione interna alla Dream Team Roma, che deciderà l'ammissibilità della domanda. 

Intervenendo in una nota, il direttore generale della DTR, Luca Liguori, ha fatto sapere: "Ci auguriamo che la campagna sia il primo di una serie di passi positivi, nostro e di tutto il sistema pallavolistico romano, per legare sempre più il territorio e lo sport, spesso distanti o comunque non sempre portatori delle medesime istanze".