Torneo Appio: Le giovani gialloblu ci prendono gusto. E' vittoria!

Seconda uscita nel Torneo Appio d'Eccellenza per il gruppo quasi totalmente under 18 e primo successo per 3-1 ai danni di un'esperta Tor Sapienza

Giovani, belle e terribili - Potremmo iniziare con un "l'avevamo detto" visto che nell'ultimo articolo che raccontava le gesta delle nostre giovani nella loro prima esperienza nella categoria eccellenza dell'Appio avevamo titolato "la gioventu non vince (per ora) ma diverte" (http://www.dreamteamroma.com/news/torneo-appio-la-gioventu-non-vince-per-ora-ma-dive), prenderci il merito di una previsione che era qualcosa in più di una speranza, invece no, il riconoscimento del primo bel successo per Petrucci e compagne va dato solo a loro ed allo staff che le sta allenando. Una vittoria quella con l'ennesima squadra esperta del girone, Tor Sapienza, che vedeva tra le proprie fila tra l'altro le ex Alessia De Luca e Francesca Valente, arrivata in quattro set in cui le gialloblu hanno costantemente dato del filo da torcere alle avversarie, dimostrandosi tenaci e volenterose di portare a casa il loro primo risultato utile. Presagire che lo avrebbero fatto con una prestazione pulita e strappando tre punti sarebbe stato troppo ottimistico anche per chi queste ragazze le vede crescere ogni giorno. Giovani, belle e terribili quindi, da ieri sera anche vincenti.

Oggi la semifinale d'andata d'under 18, poi Fenice -  Il tempo di festeggiare questo importante risultato tuttavia non è durato che poche ore serali e notturne, sicuramente passate con felicità ma anche con sobrietà dalle giovani atlete di Coach Liguori, che nel pomeriggio odierno saranno impegnate nella semifinale d'andata del campionato d'under 18 con Sport 2000, con il chiaro obiettivo di tentare l'assalto ad una finale che sarebbe storica, oltre che il giusto premio ad un percorso che ha già dello straordinario ma che potrebbe tingersi di meraviglioso. Lunedì sarà poi la volta dell'ultimo impegno nel Torneo Appio con la sfida esterna alla Fenice che dovrà mostrare ancora una volta i miglioramenti di un gruppo giovane e motivatissimo al cospetto di una delle squadre più forti del girone.

Liguori: "Brave ragazze. La testa, il cuore e le gambe ora sono tutte alla semifinale" - Felice e già concentrato sulla gara di semifinale Coach Liguori focalizza l'attenzione della sua squadra all'impegno con Sport 2000, non disdegnando i complimenti alle ragazze"C'è una forte soddisfazione per questo bel risultato, è innegabile e sarebbe anche ingiusto non sia così. Le ragazze stanno mostrando e già lo avevano fatto con Roma 7 di poter competere ad un livello regionale, sebbene ancora tantissimo lavoro sia da fare sia nel rafforzare la squadra, sia con il lavoro in palestra. I festeggiamenti dureranno poco però, siamo tutti focalizzati sull'andata delle semifinali di domani ed anche in questo senso nelle ragazze sto vedendo una crescita ed una maturazione importante e che apprezzo. Ci giochiamo un appuntamento con la storia che sarebbe la ciliegina sulla torta in un percorso bellissimo che vogliamo diventi straordinario."