Sport Health e Dream Team Roma avviano la loro collaborazione

L'ASD e l'importante gruppo romano di fisioterapia si uniscono in una partnership che innoverà in modo spiccatamente professionale l'attezione al percorso sportivo delle atlete.

La Dream Team Roma ufficializza con piacere di aver raggiunto un importante accordo di convenzione e collaborazione con il centro di Fisioterapia Sport Health – via Latina. In particolare, si legge nell'accordo, il centro si occuperà di fornire in convenzione un vasto programma di supporto fisioterapico esclusivo alle atlete gialloblù.

Screening, visite accurate e prestazioni di vario genere saranno il fulcro della collaborazione, ma presto saranno attive un gran numero di scontistiche dedicate anche ai familiari delle atlete e ai tifosi gialloblù. Sport Healt, un punto di riferimento per la fisioterapia romana, gode di oltre vent'anni di attività, ed ha avuto il via dall'intuizione del suo fondatore, Riccardo Torquati,  professionista a tutto tondo e tra le altre cose fisioterapista FIGC. La storia dei centri (che sono sei, con anche 9 "point" che escono persino dai confini cittadini e regionali) nasce da principi guida molto chiari: "passione, professionalità, ascolto del paziente", come recita il website ufficiale del marchio.

Per il Presidente della Dream Team Roma Anna di Ludovico, l'accordo raggiunto rappresenta l'ennesimo passo compiuto per allargare la veduta e la prospettiva professionale della società: "Aver sottoscritto questo accordo è essenziale, perché ci permetterà di seguire le nostre atlete esattamente come vogliamo: in maniera precisa, efficace e fondamentalmente mirata al miglioramento collettivo della prestazione. Pertanto, non possiamo che essere soddisfatti di questo nuovo partner che sappiamo essere un solido riferimento professionale":

Anche per il prof.Raffaele Quagliarini, uno dei responsabiili del centro, l'accordo è di grande importanza: "Abbiamo notato - e sposato subito - una profonda attenzione all'atleta che si vive alla DTR. Noi facciamo lo stesso col paziente per condurlo per mano nella sua pratica sportiva: prevenire, curare se necessario, e continuare a seguire lo sportivo sono i nostri cardini lavorativi, e in ogni passaggio lavoriamo con attenzione: in questo senso abbiamo trovato subito grande intesa col progetto gialloblù".

Info e ulteriori dettagli alla mail segreteria@dreamteamroma.com e visitando https://www.sporthealth.eu/index.php