Settore giovanile, U19 al top, U18 sesta assoluta. Per l'Under 16 è tempo di finale per il quinto posto

I gruppi giovanili della Dream Team Roma lottano e corrono per postazioni d'onore nei loro campionati

Il settore giovanile della Dream Team Roma si avvia alla chiusura del tour de force che vede impegnati tutti i gruppi, su più fronti, in quello che è l'ultimo mese effettivo di attività.

Infatti, solo l'Under 13 (domani impegnato con Roma7, live, dalle 18.30) deve ancora chiudere il suo girone, mentre U19-U18-U16 e U14 hanno tutte dei verdetti davanti a loro, molto significativi per la crescita che si sta imprimendo sulle ragazze gialloblù. Il dato più concreto arriva dall'Under 19, che ha chiuso con 12 successi su 12 il suo girone, ovviamente al primo posto, e che ora aspetta di conoscere il suo percorso verso le posizioni d'onore (con l'auspicio di restare fino all'ultimo nella parte alta della classifica globale). Non da meno il sesto posto finale dell'Under 18, sconfitto nella finale 5-6 ma con il sorriso sulle labbra: infatti nell'ultimo match il verdetto (che vede comunque il gruppo di Liguori giungere in una posizione totalmente inaspettata rispetto al girone d'andata) è arrivato dopo una lunga battaglia e un tie break combattuto. Bene anche l'Under 16, che DOMANI, ore 20.30, LIVE, si giocherà il "piccolo trofeo" (ma molto importante sul piano simbolico) del quinto posto assoluto, con Fenice. Una gara tutta da vivere per un gruppo che poi si getterà a capofitto nell'avventura OPES, con la speranza di vincere il titolo solo sfiorato lo scorso anno.

Infine spazio alle più piccole, U14 (IN FOTO - sconfitta da Pomezia ma col sorriso sulle labbra per il bel percorso, che ora attende una bella finale 5 posto); U13 (come detto ancora in corsa nel girone), U12 (impegnata nei concentramenti che tanto bene fanno alla crescita delle piccole gialloblù.