Settore giovanile, l'Under 12 e l'Under 14 già a regime, si scaldano U16 e U18

Le squadre del settore giovanile gialloblù sono impegnate nelle seconde fasi dei loro campionati.

SETTIMANE PIENE - Non ci si ferma mai in casa Dream Team Roma. Le squadre giovanili hanno superato la loro prima fase, come ricordato già nelle scorse settimane, con risultati di spessore: L'under 12 nel 3x3 si è qualificata al secondo posto, nel 6x6 addirittura al primo, risultando in entrambi casi in "ELITE"; l'Under 14 sta disputando il suo torneo Favretto (con risultati bellissimi e che ripagano lo sforzo di un campionato duro ma bello in inverno); l'Under 16 ha chiuso terza il suo girone, ed infine l'Under 18, vincendo il suo girone, si è direttamente qualificata ai sedicesimi di finale.

La situazione, dunque: mentre l'under 12 nel 6x6 è andata incontro alla sua prima sconfitta (dopo due vittorie), nel 3x3 al primo incontro è arrivato un doppio 3-0, domenica mattina con Villalba. Per l'under 14, nel Favretto, dopo una sconfitta sono arrivati due tie break vinti consecutivamente: l'ultimo ieri con San Paolo Ostiense, che porta a 4 i punti del gruppo di Traini.

Per Under 16 e Under 18 si fa sempre più caldo il clima pre-gara: i 32esimi (con Saet) sono in vista per il gruppo di capitan Mingarelli, mentre l'Under 18 ha i trentaduesimi abbonati grazie al successo nel proprio girone, e attenderà l'avversario nei sedicesimi.