Serie D, la Casalandia batte Frascati e certifica il terzo posto. Le Divisioni vincono e convincono

La squadra di Liguori si prende il successo esterno a Frascati e ora va serena all’ultima di campionato, Russo e Daniele battono rispettivamente Roma XX e Sport Promotion.

 UN BEL POMERIGGIO – Il sole velato e una temperatura mite accompagnano il bel successo per 3-0 col quale la Serie D della Dream Team Roma si prende ufficialmente i playoff del campionato, giungendo matematicamente terza ad un turno dallo stop della stagione regolare. Con una gara ordinata, precisa, pulita, la squadra di capitan Paolillo regola come all’andata le rivali in tre set ed un ora di gioco, certificando una grande stagione condita da tantissime luci e pochi, pochissimi momenti d’ombra. Più di così era impossibile, con due corazzate davanti, ma soprattutto con una rosa giovanissima nella quale hanno esordito tantissime 2005, 2006, 2007, 2008: un palcoscenico unico per il settore giovanile gialloblù. La gara interna con Sales servirà per salutare questo splendido anno ma anche per vivere al massimo le fasi finali, e fare il punto sul percorso compiuto in questi anni pandemici complicati ma esaltanti.

Intanto, 3 punti sostanziosi e commento soddisfatto di Liguori, che sottolinea: “Sono contento, le ragazze si meritano questi traguardi al termine di una stagione difficile. È solo un primo traguardo, in futuro faremo anche meglio, me lo sento. Ci aspettano sei finali difficilissime, vogliamo dire la nostra”. E Paolillo conclude da capitano: “Siamo soddisfatte, potevamo anche averla prima questa ufficialità, ma va bene così. Andremo leggere ma combattive con Sales e poi subito testa ai playoff”.

Frascati Volley Club – Casalandia Dream Team Roma 0-3 (6-25/9-25/16-25)

Bene anche Seconda e Terza Divisione, che regolano con caparbietà le loro rivali. La terza divisione, nel primo pomeriggio della domenica, sale in classifica col 3-1 su Sport Promotion Games, frutto di una gara attenta e senza grandi sbavature. Soddisfazione in panchina per coach Daniele, che ha davanti a se una lunga stagione da giocare al massimo delle possibilità. Sempre più vicino all’obiettivo finale coach Russo con la sua seconda divisione: il bel successo interno su RomaXX oltre a confermare l’imbattibilità del collettivo certifica anche il primato, due aspetti ovviamente legatissimi tra loro, anche perché dietro nessuno molla la presa in un campionato davvero ostico. Per l’allenatore del gruppo, comunque, tutto l’orgoglio per il grande impegno: "Abbiamo giocato molto bene, sono soddisfatto, abbiamo saputo ripartire da alcuni errori individuali soprattutto nel secondo set, senza disunirci. E' davvero un bel gruppo, fatto di ragazze che ci credono"  - il suo commento.

Casalandia Dream Team Roma – Sport Promotion Games 3-1

Casalandia Dream Team Roma – Roma XX 3-0