Serie C, la Casalandia esce sconfitta dal match con Latina

La squadra di coach Liguori sbaglia troppo nel primo parziale, che le avversarie portano a casa in poco tempo, poi lotta fino all'ultimo punto ma non strappa set alle pontine.

UN TEST CHE NON TOGLIE AMBIZIONI - E' stata davvero una prova complicata, quella che si è presentata al Pala de Chirico nella sera di sabato, per le ragazze della Serie C femminile della Dream Team Roma. La sfida con la Virtus Latina, infatti, rappresenta un pericolo per tutte le formazioni inserite nel girone B della massima serie regionale, visto il tasso tecnico delle pontine e la posizione in classifica. Un confronto duro, quello andato in scena al De Chirico, dove le ragazze in maglia gialloblù, eccezion fatta per il primo parziale, davvero sottotono, hanno mostrato le unghie affilate cresciute nelle ultime gare del girone d'andata, dove la consapevolezza del valore dell'organico e la voglia di rincorrere la salvezza hanno fatto emergere una grinta che era sopita da qualche tempo.

Un nuovo modo di stare in campo, che si riflette nel gioco anche nelle sfide alle big, come Latina: il secondo ed il terzo parziale hanno infatti detto questo in maniera evidente: con una percentuale più bassa di errori in alcuni momenti chiave, probabilmente, la squadra di casa sarebbe riuscita a conqiustare quel secondo e terzo parziale terminati sul filo: 22-25 e 24-26.

COACH LIGUORI: PENSIAMO ALLA PROSSIMA: E' chiaro anche al coach, Luca Liguori, questo discorso. Infatti, nell'analizzare la gara dice: "Peccato perchè in partita ci siamo state per due set su tre, e quindi dispiace non aver almeno prolungato la gara e tentato il tie come fatto in altre circostanze. Ora dobbiamo preparare la prossima gara per arrivarci con la giusta motivazione".

14^ giornata Serie C Gir.B Casalandia Dream Team Roma  - Del Prete Virtus Latina Pallavolo 0-3 (13/25-22/25-24/26)

Pasqua 6 pt, Di Russo 8 pt, De Luca 5 pt, Alonzo 5 pt, Gregorace 1 pt, Laguzzi 9 pt, Iorizzo 1 pt, Nardinocchi 1 pt, Steiner (L1) 59% ric, 70% dif, Valente, Petrucci, Scaringella (L2). All Liguori, TM Scacchi.