La settimana del settore giovanile Dream Team Roma

Le ragazze giallolbù continuano a giocare, gara dopo gara, con entusiasmo e personalità.

ROMA - Cresce sempre più l'esperienza delle piccole-grandi ragazze della Dream Team Roma, che nei loro campionati sono sempre più protagoniste. Altra settimana in archivio con gare di qaulità, che confermano un processo di crescita di primo piano per tutto il settore, sia per chi dal campo ha già tante risposte sia per chi cerca conferme dal lavoro.

L'under 18 della Dream Team Roma, "Lo Sfizio via Valente DTR", è senz'altro un capolavoro di qualità e tecnica, e gli strabilianti risultati lo confermano: nel doppio impegno ravvicinato, infatti, le ragazze di coach Liguori hanno dato riprova di un tasso tecnico elevatissimo, con due vittorie per 3-0, alla domenica e al lunedì, con Volleyrò e Sales. Il girone della squadra vede ora una classifica più che rosea, grazie ai tanti risultati positivi, ma più che per il piazzamento l'umore è alto per il grande lavoro di tutto l'organico, che - anche ruotando tanto nelle gerarchie di gruppo - non perde mai la sua qualità.

Continua il percorso verso una definitiva crescita anche l'Under 16 della Dream Team Roma, che è uscito sconfitto dalla trasferta con Avogadro Parioli (3-1), ma che ora ha l'opportunità di riprendere terreno con Giro volley il prossimo lunedì, tra le mura amiche del Bottardi. La squadra di coach Liguori, giovanissima e ancora da amalgamare, è comuque a 6 punti nel suo girone. Capitolo importante anche per l'under 14 gialloblù, che se è ancora a zero punti continua a mettere pietre importanti nel suo percorso: infatti, dopo i primi set vinti, ora arriva una gara sicuramente entusiasmante con un'altra squadra a 0, Italo Svevo Volley, domani alle 17.

Infine, ha acceso i motori e ingranato la prima marcia anche il fantastico gruppo di coach Nardinocchi, le piccole dell'under 12, che hanno giocato la loro prima gara in casa ieri, e che replicheranno domenica alla Scuola Santoro. Per le piccole, da subito determinate, c'è un futuro fantastico in questa stagione, con tante gare sia nel campionato 3x3 che nel 6x6.