Grandissimo successo per la tappa di Minivolley della Dream Team Roma

Più di 70 bambini presenti ed una platea da finale per i giovani di Ascor, DTR e Tor Sapienza

Nel giorno della festa del papà la Dream Team Roma ha organizzato in collaborazione con la Scuola Sportiva Elis la propria tappa del Torneone di Minivolley, ottenendo il riconoscimento delle istituzioni federali e l'approvazione dei genitori accorsi numerosissimi per una giornata di sport e divertimento insieme ai propri figli.

L'INTERVENTO DEL PRESIDENTE MARTINELLI ED I RICONOSCIMENTI ISTITUZIONALI - L'evento che aveva ottenuto il patrocinio anche del IV Municipio di Roma all'interno della giornata dedicata ai papà dall'Elis ha visto la partecipazione anche del Presidente del Comitato Territoriale di Roma Prof. Claudio Martinelli che non ha voluto mancare ad un'occasione di gioia che i bimbi sanno sempre creare: "Ringrazio la Dream Team Roma per l'organizzazione di un momento di incontro così bello. I bambini delle tre realtà coinvolte si sono divertiti ed hanno dato vita ad una giornata speciale di divertimento che deve arricchirci tutti e che è il vero motore del nostro movimento. Bello rivedere anche la Scuola Sportiva Elis in collaborazione appunto con la Dream Team Roma riprendere un cammino che è stato storico e vincente nel volley negli anni 90' e che la Federazione auspica torni ai vecchi fasti." Presenti nell'occasione anche il Presidente della Dream Team Roma, Dr.ssa Anna Di Ludovico, il Presidente della Scuola Sportiva, Alessandro Palazzo che non sono voluti mancare ad una giornata ricca di gioia e di spunti per proseguire il proprio difficile compito formativo nei confronti dei più piccoli.

UN'ORGANIZZAZIONE MINUZIOSA E DUE ORE DI GIOCO PER I PICCOLI - Quattro campi gestiti in uno spazio che si è prestato perfettamente per la corretta riuscita dell'evento, ben venti operatori coinvolti dalla Dream Team Roma per fornire ai bambini tutta l'assistenza ed il sostegno utile per la riuscita di una giornata di puro divertimento. Nell'intermezzo del gioco interviste ai protagonisti, ai papà delle tre realtà presenti e momenti di incontro tra i giovanissimi atleti che seppur con colori diversi hanno saputo divertirsi ed appassionare tutti i più grandi. Una giornata che deve essere d'esempio e monito per un movimento come quello della pallavolo che raccoglie tanto entusiasmo e che riesce ancora nonostante le difficoltà logistiche, sottolineate dal Presidente Martinelli, a coinvolgere e creare passione sana nei più piccoli ed anche nei genitori, impegnati solo ad applaudire e sostenere i propri piccoli protagonisti.

Per vedere le foto dell'evento: http://www.dreamteamroma.com/gallery_item/minivolley-19-marzo