Comunicato Ufficiale: Antonio Garritano

Al tecnico classe 1975 è affidata la guida e il supporto tecnico di tre gruppi del settore giovanile gialloblù

Asd Dream Team Roma comunica di aver perfezionato l'accordo di collaborazione per la stagione sportiva 2019/2020 con il coach Antonio Garritano. Al tecnico cosentino, in particolare, viene affidata, dalla dirigenza gialloblù, la guida tecnica dei gruppi di Under 14, come primo allenatore, Under 16 ed Under 18, come secondo allenatore.

UN PALMARES MOLTO RICCO - Antonio, tecnico di 2° grado giovanile, negli ultimi anni ha impreziosito il suo palmares sportivo con le panchine - tra le altre - dell'Asd Luiss come secondo in Serie D, dell'Asd Egan Volley come Primo allenatore in seconda divisione femminile, vincendo il campionato (nel'anno 2015/2016) e bissando il successo ma in terza divisione maschile l'anno successivo sempre sulla panchina dell'Asd Egan Volley. Nel 2017-2018 sempre alla guida della squadra romana il coach ha vinto anche il campionato di seconda divisione con la neopromossa società da lui allenata e proseguito le esperienze su altre panchine della città. Nella passata stagione Antonio ha compiuto un vero tour de force: infatti, come Primo allenatore della Serie D femminile al "USD Sales" ha ottenuto il terzo posto in campionato, mentre come allenatore della Serie D maschile di "ASD San Giorgio Pallavolo" ha raggiunto il punteggio pieno guidando la squadra nel girone di andata. Sempre con "Sales", importanti anche i risultati del settore giovanile: alla guida dell'under 16 ha raggiunto il primo posto del girone territoriale, perdendo poi i sedicesimi di finale del campionato; con l'Under 18 invece, dopo il terzo posto del girone, è arrivata l'eliminazione agli ottavi, inflitta proprio dalle ragazze gialloblù di coach Liguori, che come noto sono poi giunte al terzo posto finale in campionato. 

GIA' TANTA COLLABORAZIONE E VOGLIA DI FARE- Per il tecnico dunque la parola chiave è quella del lavoro, vista l'attitudine a spendersi per questo sport e per imprimere ai suoi gruppi uno stile importante e subito messo in chiaro anche nelle settimane di rapporto con la società romana: "Il nostro rapporto è iniziato sui binari della collaborazione e del lavoro: stiamo cercando già di migliorare le ragazze, che rivedremo poi nel particolare ai raduni di fine agosto, con molta attenzione ai dettagli. Di questa società mi colpisce l'attenzione al gruppo non solo delle ragazze ma anche degli allenatori: stiamo facendo squadra in modo molto prezioso, e questo difficilmente si trova nelle società di Roma" - queste le primissime dichiarazioni da nuovo allenatore gialloblù.